Richiesta online di certificati

Richiesta certificato tramite sito

Tramite questa sezione è possibile effettuare una prenotazione del certificato di chiusa inchiesta.
Per consentire all'Ufficio di trattare la richiesta è necessario prestare il proprio consenso al trattamento dei dati personali, selezionando l'apposita casella.
Tutti i campi sono obbligatori.

FASE 1: PRENOTAZIONE DEL CERTIFICATO DI CHIUSA INCHIESTA

Compilare il modulo sottostante
IL SOTTOSCRITTO
Cognome
Nome
Luogo di nascita
Provincia di nascita
Data di nascita
(es. gg/mm/aaaa)
Città di residenza
Indirizzo di residenza
Tipo documento d'identità
Numero documento d'identità
Rilasciato in data
(es. gg/mm/aaaa)
Indirizzo di posta elettronica

CHIEDE IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI CHIUSA INCHIESTA
in relazione al procedimento penale numero
oppure
data presentazione denuncia
(es. gg/mm/aaaa)
presso (specificare dettagliatamente l'ufficio ed il luogo presso il quale è stata presentata la denuncia)
Eventuali notizie utili al fine dell'individuazione del procedimento (es.targa veicolo, data e luogo del commesso reato)

Qualora si intenda delegare altra persona al ritiro del certificato, si prega di compilare la parte sottostante indicando i dati della persona delegata
Cognome
Nome
Luogo di nascita
Provincia di nascita
Data di nascita
(es. gg/mm/aaaa)
Città di residenza
Indirizzo di residenza
Consenso al trattamento dei dati personali *
Informativa ai sensi del D.lgs. n.196/2003

"Il sottoscritto dichiara che quanto sopra è reso ai sensi dell’articolo 76, comma 1, D.P.R. n. 445/2000 con assunzione di responsabilità penale in caso di dichiarazione mendace."

Nota Bene: Quando il certificato richiesto sarà disponibile per il rilascio, la Procura della Repubblica di Alba trasmetterà, all’indirizzo di posta elettronica indicato dal richiedente, invito a presentarsi allo sportello della Segreteria Generale Penale per il rilascio del certificato.

FASE 2: PRESENTAZIONE RICHIESTA E CONTESTUALE RITIRO DEL CERTIFICATO PRENOTATO ONLINE

All’atto del ritiro l’interessato, o un suo delegato, dovranno formalizzare la richiesta del certificato di chiusa inchiesta presentando:
  • una stampa in carta semplice della domanda del certificato di chiusa inchiesta che la Segreteria Generale Penale ha inviato all'indirizzo di posta elettronica segnalato dal richiedente, in allegato al messaggio di conferma di avvenuta prenotazione del certificato;
  • documento d'identità in corso di validità; per i cittadini extracomunitari si richiede anche la copia del permesso di soggiorno;
  • una marca per diritti di cancelleria da 3,54 euro.
Se il ritiro è effettuato da persona delegata, occorre che il delegante compili e firmi il modulo anche nella parte relativa alla delega, ed inoltre, alleghi la fotocopia di un documento di identità in corso di validità del richiedente.